Home > Tutti i modelli > Bollettino meteorologico

Bollettino meteorologico

> Lanciare la comunicazione

Ogni partecipante descrive all’inizio dell’incontro come percepisce il clima dell’umore della squadra, in modo che il facilitatore possa adattare al meglio le attività che seguiranno. Per farlo, i partecipanti devono scegliere tra 7 diversi condizioni meteorologiche, dal cielo azzurro alla tempesta!

Prerequisiti

Prepara una attività Sondaggio con la domanda: "Come percepite l’umore all’interno della squadra?"

I partecipanti possono scegliere solo una risposta tra: "Cielo sereno", "Leggermente nuvoloso", "Sole e nuvole", "Coperto", "Grigio", "Scuro e piovoso" o "Tempestoso".

Questa è un’attività veloce e di solito non c’è bisogno di tenere il tempo.

Impostazioni attività Sondaggio

  • Formato dell’attività: scelta unica
  • Risposte suggerite: le 7 condizioni meteorologiche
  • Risultati: alla fine dell’attività e in formato donut o torta

Corso di azione

1

Presentazione

Inizia l’attività, chiarendo la domanda al gruppo se necessario. Chiedi ai partecipanti come avvertono il clima del team e invitali a scegliere una delle 7 condizioni atmosferiche disponibili.

2

Raccolta

Ogni partecipante completa il sondaggio e sceglie tra le 7 condizioni meteorologiche quella che meglio si adatta al clima dell’umore della squadra.

3

Sintesi

Concludi indicando come terrai conto del barometro per il resto della riunione.

Se il barometro tende al grigio, alla pioggia o alla tempesta, consulta il gruppo per determinare il modo migliore per continuare la riunione. Potrebbe essere necessario rimandare la riunione o prendere del tempo da dedicare alle cause di questo tempo cattivo. Attività di brainstorming o un DAKI potrebbero far emergere le cause e permettere alla squadra di andare avanti.

Attività Sondaggio
5 a 30 min
Qualsiasi gruppo
Principiante
Apertura
Misurare l’umore della squadra chiedendo le previsioni meteo dell’umore.
Un metodo facile e divertente per misurare l’umore del gruppo in due minuti con una metafora che tutti possono capire