Home > Tutti i modelli > Speedboat

Speedboat

> Fare il punto della situazione

Questa è un’attività di brainstorming basata sull’analogia del motoscafo. Questa esperienza collaborativa è spesso usata dai team agili per il miglioramento continuo (ci sono altre applicazioni, vedi Suggerimenti e varianti).

Il gruppo, che forma l’equipaggio di una barca che naviga verso la sua meta (un’isola), si esprime sui punti di forza che spingono la barca (il vento) e i vincoli che la rallentano (le ancore). Questa attività incoraggia lo scambio e l’espressione di idee al fine di ottenere una visione d’insieme di un argomento.

Prerequisiti

Aggiungi un’ attività Metafora alla sessione tua Beekast. Definisci il tema e scegli se personalizzare o meno le aree predefinite (vedi i nostri consigli in Suggerimenti e varianti).

null

Ricordati di aggiungere una sessione di voto se vuoi includere anche una fase decisionale e imposta la durata per evitare che il brainstorming duri troppo.

Impostazioni attività Metafora

  • Voto: per punti o per like
  • Sfondo dell’attività: aree da personalizzare, come applicabile
  • Gestione del tempo: opzionale

Corso di azione

1

Presentazione

Presenta al gruppo l’attività Speedboat, il problema e cosa ci si aspetta da loro.

Assicurati che abbiano compreso le categorie:

  • Punti di forza: cosa spinge la squadra verso l’obiettivo (o gli obiettivi)
  • Obiettivi: quelli che la squadra identifica come obiettivi
  • Vincoli: ciò che impedisce al team di raggiungere gli obiettivi
  • Ostacoli: ciò impedisce o che rischia di impedire alla squadra di raggiungere gli obiettivi
null
  • Ricorda le regole: nessun giudizio sulle idee proposte e nessuna conversazione durante la fase di esplorazione.
2

Esplorazione

I partecipanti hanno 5 minuti per riflettere sull’argomento

Poi inviano le loro idee nelle diverse categorie. Stima un tempo per questa fase e chiudila o quando il tempo scade oppure prima se vedi che i partecipanti non stanno più inviando idee.

3

Discussione

Ci sono due metodi per discutere le idee proposte, da adattare in base alle dimensioni del gruppo:
- 1° metodo - Gruppo piccolo: ogni partecipante spiega rapidamente le idee che ha proposto in ogni categoria.
- 2° metodo - Gruppo più grande: esamina le singole categorie insieme ai partecipanti e assicurarti che ogni idea sia compresa da tutto il gruppo.

Raggruppa le idee simili tra loro: conserva solo un’idea e aggiungici un marcatore per identificare che è stata suggerita più volte.

- Per esempio, l’idea: "Non ci sono documenti per il processo X" è stato inviata 5 volte. 
Prendi l’idea e rinominala in: 
Non ci sono documenti per il processo X (5)" oppure "Non ci sono documenti per il processo (*****)"

4

Selezione

Una volta che tutte le idee sono state inviate e \"ripulite\", dovrai selezionare quelle più rilevanti in modo da lasciare poi la sessione con un piano d’azione.

Si passa quindi in modalità sessione di voto. Chiedi ai partecipanti di votare le idee che ritengono più importanti. In genere ci si concentrerà su:
I vincoli: freni da mitigare o le azioni da attuare per rimuoverli
Le forze: punti di forza esistenti che potrebbero essere ulteriormente migliorat

Suggerimenti e varianti

Non siete obbligati a utilizzare le 4 categorie dello Speedboat. Puoi benissimo condurre la sessione solo su "Punti di forza" e "Vincoli".

Il motoscafo può essere usato per condurre una sessione di miglioramento continuo per il tuo gruppo, ma può anche aiutarti a fare brainstorming su altri argomenti:

Prodotto / Servizio: con i clienti, puoi lavorare perfettamente sulle loro aspettative grazie al motoscafo. Questo è un modo per fargli esprimere ciò che non gli piace del tuo prodotto o servizio (Debolezze), le loro aspettative (Obiettivi), le loro frustrazioni (Ostacoli) e ciò che funziona (Punti di forza)

Attività Metafora
30 a 60 min e più
2 a 50
Intermedio
Esplorazione
Analizzare cosa spinge la squadra in avanti e cosa la rallenta.
Permetti al gruppo di identificare i motori della squadra e di migliorarli e analogamente di individuare i freni per ridurli.